PRESIDIO/CONCERTO SOTTO IL CARCERE

Il 4 maggio a Firenze un’inchiesta per associazione a delinquere ha portato a 5 arresti domiciliari e 17 obblighi di firma, prendendo di mira chi ha partecipato attivamente al movimento studentesco e non solo.
Il 13 giugno la procura fiorentina ha effettuato 6 nuovi arresti domiciliari nella città e ha arrestato un altro compagno che ora si trova al carcere di Prato. Vengono accuusati di aver partecipato alla solidarietà per i primi arrestati.
Sabato saremo sotto il carcere di Prato per far sentire a lui e a tutti i detenuti la nostra solidarietà.

Sabato 9 luglio dalle ore 17
microfono aperto
concerto con
Ghetto Blaster
Gheddon
SIGNOR K

L’iniziativa andrà in streaming su BandaRadio (http://www.bandaradio.info/)

Per chii viene da Firenze appuntamento alle 16 alla stazione di Rifredi (se hai una macchina portala!!)

Per raggiungere il posto : MAPPA

 

 

This entry was posted in Succede a Firenze. Bookmark the permalink.